ThisCrush: la nuova frontiera del cyberbullismo

Navigando sul web capita spesso di imbattersi in nuove realtà per i giovani. Quando ero adolescente, non esisteva internet sul telefono, che per buona parte degli anni aveva lo schermo in bianco e nero. Verso i venti, però, il miracolo. Si andava negli internet point per collegarsi a Messanger, Netlog e MySpace perché pochi avevano la fortuna di avere una connessione a casa utilizzabile per lo svago. Oggi il mondo si è capovolto e, purtroppo, non sempre si può parlare di progresso positivo.